Sul Corriere della Sera del 10 dicembre Ichino e Terlizzese auspicano che l’università  sia al centro del dibattito elettorale a partire da una verità  non controvertibile: che “in Italia i poveri pagano l’università  ai ricchi“. “E’ un trasferimento inaccettabile, […] odioso e paradossale“, scrivono, dando una serie di dati e suggerimenti per la sua correzione. Il problema è che i dati presentati non sono veritieri e si è travisato il ruolo del finanziamento statale dell’università  avanzando proposte demagogiche (leggi tutto… ).

Francesco Sylos Labini
francesco.syloslabini@roma1.infn.it

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.