Intervista a Giuseppe Laterza su Repubblica dell’11 agosto 2009 a cura di Simonetta Fiori.
……«Il nome della collana è un suggerimento postumo di Paolo Sylos Labini. Consegnandomi i suoi ultimi saggi politici, mi disse che voleva titolarli “Berlusconi e gli anticorpi”: i “berlusconi”, mi spiegò, esistono in tutto il mondo. Ma altrove ci sono gli anticorpi, da noi no. Aveva ragione lui. E’ spaventoso il degrado del dibattito pubblico in Italia. Ma la cultura reagisce poco, come se tutto questo fosse parte inevitabile della modernità ».

Redazione
redazione@nomail.nomail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.