Un incontro informale, di impianto insolito, per ricordare uno studioso di specie particolare. Tra reading e rievocazione si svolgerà  oggi alle 17,30 nella sede romana della casa editrice Laterza la cerimonia dedicata a Paolo Sylos Labini, uno dei più grandi economisti italiani, scomparso a 85 anni il 7 dicembre del 2005. Intellettuale di non comune prestigio internazionale, padre di un’ intera generazione di political economists, eppure totalmente sprovvisto di sussiego accademico. La sua originale identità  di economista e polemista civile, studioso rigoroso e indomito pamphlettista, sarà  tratteggiata da nove relatori (in qualche caso amici d’ una vita) a cui sono state affidate altrettante parole-chiave del lessico politico e intellettuale dello studioso.

SIMONETTA FIORI
La Reppublica “” 10 dicembre 2009 pagina 52 sezione: CULTURA

segue qui

Redazione
redazione@nomail.nomail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.