Le grandi imprese potrebbero svolgere un ruolo fondamentale per lo sviluppo dell’industria delle nuove tecnologie energetiche. Queste imprese vengono comunemente definite “public utilities”, ossia imprese di pubblica utilità  che erogano servizi fondamentali ai cittadini. In realtà  si tratta di imprese che in alcuni casi estraggono e in generale comprano, trasformano e rivendono energia – elettricità, olio combustibile, benzina, gas per usi industriali e civili – e che quindi possono essere considerate analogamente alle imprese della trasformazione industriale (leggi tutto… ).

Stefano Sylos Labini
geronimostilton970@gmail.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.