Quando fece tremare le gradinate del Palavobis
di Eduardo Rina

La morte de del prof. Paolo Sylos Labini ci impone di ricordare non tanto il suo ricco curriculum di uomo di cultura e di studioso dell’economia, ma questi ultimi anni della sua vita. Come persona anziana impegnata nella vita civile, sociale e politica del nostro Paese. Come persona che lanciò dal palco degli oratori del Palavobis quella famosa frase che fece letteralmente “tremare” l’impianto del Palazzetto: “Signori… la criminalità  organizzata è andata al potere in Italia…”.

Sono rimasto sempre molto affascinato dalla sua intelligenza e dalla sua “lucidità  di analisi” dei fenomeni dell’economia e della politica.
E, soprattutto, dal suo coraggio di dire “pane a pane e vino a vino” ad avversari e ad alleati politici. Cosa molto rara in un Paese la cui “classe dirigente” si nutre sistematicamente di furbizie, opportunismi e inciuci.

Redazione
redazione@nomail.nomail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.