Ottima iniziativa della casa editrice romana DeriveApprodi che ha deciso di ripubblicare, a cura di Giorgio Lunghini e Luigi Cavallaro, il saggio “Laissez faire e comunismo”, uscito nella rivista americana “The New Repubblic” nel 1926. Keynes demolisce l’individualismo filosofico ed economico. E’ qui il celebre passo sulle giraffe: “Se lo scopo della vita è quello di brucare le foglie fino ai rami più alti, il modo più ovvio per realizzarlo è lasciare che le giraffe dal collo più lungo affamino quelle dal collo più corto”.

Redazione
redazione@nomail.nomail

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.