Archive for: Giorgio Ruffolo

L’assalto mafioso ai parchi

L’assalto mafioso ai parchi

Un articolo di Tonino Perna sul manifesto del 19 maggio 2016 Il tentato omicidio del presidente del Parco regionale dei Nebrodi non è un fatto isolato, anche se finora in nessun parco naturale si era giunti a tanto. Quest’inverno una testa di capretto mozzata è stata appoggiata sul cofano dell’auto […]

 
 

Fiscal Compact: Referendum non contro l’Euro ma contro l’austerità 

Fiscal Compact: Referendum non contro l’Euro ma contro l’austerità 

Un intervento di Antonio Capitano su www.formiche.net  Mi inserisco nell’interessante dibattito, ospitato da Formiche.net,  sul possibile referendum sul Fiscal Compact. Anzitutto è necessaria una distinzione. Referendum contro l’Euro o contro l’austerità ? E’ del tutto evidente che se l’austerità  è dannosa, le sorti dell’euro, a mio avviso,  sono da riscrivere completamente in una […]

 
 

Paolo Sylos Labini: economia e impegno civile

Paolo Sylos Labini: economia e impegno civile

Anticipiamo un articolo di Paolo Palazzi da pubblicare nel volume in preparazione per ricordare i 50 anni dalla fondazione di L’Astrolabio del quale PSL  è stato fin dall’inizio nel Comitato di redazione e poi assiduo collaboratore. Illustrare la figura del professor Paolo Sylos Labini è non è un compito facile, […]

 
 

La Qualità  Sociale di Giorgio Ruffolo

La Qualità  Sociale di Giorgio Ruffolo

Scriveva Giorgio Ruffolo nei primi anni ’80: “Un vento di destra spira sull’Occidente. Reaganiani e moderati, marxisti pentiti e cattolici provvidenzialisti, profeti post-industriali e intellettuali postmoderni, sociologi del sommerso neurovegetativo e politologi “sistemisti”: neodecisionisti, neoliberisti, neo-“opportunisti”, evocano e celebrano lo spirito rinascente del capitalismo. Decisamente questo libro non si iscrive […]

 
 

La Qualità  Sociale

La Qualità  Sociale

Venerdì 20 settembre 2013 è nata l’associazione La Qualità  Sociale, fondata da Giorgio Ruffolo con Manin Carabba, Stefano Sylos Labini, Roberto Petrini e Antonio Capitano. La Qualità  Sociale ha l’obiettivo di costruire un programma per una Nuova Sinistra Riformista e lavorerà  per riaggregare tutte quelle forze che oggi sono completamente disgregate […]

 
 

Dove guarda l’Europa

Dove guarda l’Europa

Un articolo di Giorgio Ruffolo e Stefano Sylos Labini su la Repubblica del 12 agosto 2013. Con la globalizzazione sono apparse sulla scena mondiale nuove potenze economiche che stanno registrando tassi di crescita impressionanti: Cina, India, Brasile; e la Russia che è dotata di immense riserve energetiche. L’ascesa di questi […]

 
 

Le disuguaglianze insostenibili

Le disuguaglianze insostenibili

di Giorgio Ruffolo e Stefano Sylos Labini Mentre le ultime rilevazioni dell’Istat indicano un vero e proprio crollo dei consumi delle famiglie, uno studio  commissionato dall’Unione Europea, “Gini-Growing inequality impact”, ha messo in evidenza che l’Italia è tra i paesi europei che registrano le maggiori diseguaglianze nella distribuzione dei redditi, […]

 
 

Un percorso per l’Europa

Un percorso per l’Europa

Un articolo di Giorgio Ruffolo e Stefano Sylos Labini su la Repubblica dell’11 giugno 2013, con una lettera di Giorgio Ruffolo al Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano Il tasso di disoccupazione in Francia e’ balzato al 10,8% nel primo trimestre del 2013 raggiungendo il livello più alto dal 1998, mentre i […]

 
 

Per un capitalismo sostenibile

Per un capitalismo sostenibile

Circa un mese fa è scoppiato un nuovo scandalo fiscale, Offshore leaks, che coinvolge politici e uomini d’affari di tutto il mondo. Si tratta di un fenomeno assolutamente prevedibile, insito nella natura del capitalismo finanziario che si è affermato dai primi anni ’80. Per capire come si è arrivati a […]

 
 

Rodotà: dietro il No alla Convezione la lezione morale e politica di Basso e Bobbio

Rodotà: dietro il No alla Convezione la lezione morale e politica di Basso e Bobbio

Ha però un sobbalzo quando riceve l’attestato di stima dell’economista Giorgio Ruffolo: “Mi sarebbe piaciuto Stefano Rodotà  […] per la sua storia”. Come d’incanto si scioglie, gli occhi s’illuminano e cambia totalmente il tono della voce: “Ah, Giorgio, gli sono affezionatissimo!”. Una storia politica dei due intellettuali della sinistra quasi comune. […]