Archive for: Ernesto Rossi

Paolo Sylos Labini ricorda Ernesto Rossi

Paolo Sylos Labini ricorda Ernesto Rossi

Convegno in ricordo di Ernesto Rossi. L’intervento di Paolo Sylos Labini inizia al minuto 21:30.  (Vedi sotto anche L’introduzione di PSL alla nuova edizione di Abolire la Miseria)   Fonte Radio Radicale:  Servizio d’archivio a cura di Aurelio Aversa: Ernesto Rossi       Miseria pag 1-24 f   (FSL ringrazia […]

 
 

L’economista. Tra liberismo e socialismo

L’economista. Tra liberismo e socialismo

La mia amicizia con Ernesto [ndr Rossi] risale alla fine del 1949. Ero stato per un anno negli Stati Uniti, a Harvard, dove avevo avuto la fortuna di fare la conoscenza personale e di avere rapporti quotidiani con Gaetano Salvemini, che già  amavo co me una persona di famiglia (era […]

 
 

Paolo Sylos Labini: economia e impegno civile

Paolo Sylos Labini: economia e impegno civile

Anticipiamo un articolo di Paolo Palazzi da pubblicare nel volume in preparazione per ricordare i 50 anni dalla fondazione di L’Astrolabio del quale PSL  è stato fin dall’inizio nel Comitato di redazione e poi assiduo collaboratore. Illustrare la figura del professor Paolo Sylos Labini è non è un compito facile, […]

 
 

Paolo Sylos Labini, le chiavi concrete dell’economia

Paolo Sylos Labini, le chiavi concrete dell’economia

FERNANDO VIANELLO, il Manifesto 08.12.2005 Quando, alcuni anni fa, mi sono accinto a scrivere una storia della facoltà  di Economia di Modena, non ho trovato di meglio che iniziarla con queste parole: «Paolo Sylos Labini fu chiamato a insegnare Economia politica nella facoltà  di Giurisprudenza dell’Università  di Bologna nel 1960. […]

 
 

Garantire il reddito? No, il lavoro

Garantire il reddito? No, il lavoro

Si continua a parlare di “reddito di cittadinanza” o “reddito minimo garantito”. Ma, come già  diceva Paolo Sylos Labini più di 30 anni fa, non è all’assistenzialismo che bisogna puntare, ma ad assicurare un lavoro a tutti. Evitando gli errori di esperienze simili, come i nostri “lavori socialmente utili” o […]

 
 

Ricordo di Paolo Sylos Labini

Ricordo di Paolo Sylos Labini

di Luigi Spaventa 19.12.2005 Paolo Sylos Labini è stato un ostinato economista quantitativo. Più di trent’anni fa produsse uno dei primi modelli econometrici dell’economia italiana. L’accademia ufficiale gli frappose pesanti barriere perché era considerato non omogeneo col sistema. Non sopportava l’opportunismo perbenista ed era ragionato nemico di monopolisti protetti e […]

 
 

L’intransigenza e il sorriso di Paolo Sylos Labini

L’intransigenza e il sorriso di Paolo Sylos Labini

di Luciano Barca (Il Ponte Anno LXVI, n. 2 , febbraio 2010) C’eravamo conosciuti al liceo Giulio Cesare di Roma. Paolo era palesemente il leader della sua classe e aveva sempre attorno un gruppetto simpatico al quale a volte mi univo all’uscita. Poi ci eravamo ritrovati all’Università  La Sapienza, entrambi […]

 
 

Perché ci fanno perdere l’ amore per la patria

Perché ci fanno perdere l’ amore per la patria

E’ di nuovo in discussione l’ amor di patria nel nostro paese e sono molti gli intellettuali che lo giudicano carente.  I motivi sono molteplici; parecchi si possono comprendere attraverso la storia: le dominazioni straniere, le autonomie comunali nel Nord, positive per l’ autogoverno, negative per l’ unità  nazionale; il […]

 
 

Europa unita: il Manifesto di Ventotene

Europa unita: il Manifesto di Ventotene

di Eugenio Colorni, Ernesto Rossi, Altiero Spinelli. Quando nell’estate del 1941 fu redatto tra confinati antifascisti il documento che fu chiamato Manifesto di Ventotene , l’idea di una Federazione europea circolava in Europa da più di un secolo, almeno da quando Saint-Simon e Augustin Thierry avevano pubblicato nell’ottobre del 1814 […]

 
 

Ernesto Rossi: il diritto a una vita civile per il solo fatto di essere uomini

Ernesto Rossi: il diritto a una vita civile per il solo fatto di essere uomini

 Ernesto Rossi (Caserta, 1897 – Roma, 1967), economista, fu tra i fondatori di Giustizia e Libertà, e pagò l’opposizione al fascismo con nove anni di carcere e quattro anni di confino. Tra gli autori del Manifesto di Ventotene (ristampato sopra, nel capitolo precedente), tra i fondatori del Partito d’Azione, sottosegretario […]