Michele Salvati ricorda Sylos Labini sul Corriere della Sera di oggi: “..i suoi maestri vita erano i grandi intellettuali vicino al Paritto d’Azione: due per tutti Gaetano Salvemini che aveva conosciuto ad Harvard negli anni Cinquanta, e Ernesto Rossi, che conobbe quando rietrò in Italia …”

 salvati

 

 

Tags: ,

 

No comments

Be the first one to leave a comment.

Post a Comment

You must be logged in to post a comment.