Novità

The forces of economic growth and decline

The forces of economic growth and decline

  (From MIT Press) Innovation, changes in market structure, and changes in income distribution are the forces that drive the general process of economic growth or decline. This is the concept that unifies these essays written between 1954 and 1983 by the noted economist Paolo Sylos-Labini. In each essay as […]

 
 

La lezione siciliana di Paolo Sylos Labini, 1958-1960

La lezione siciliana di Paolo Sylos Labini, 1958-1960

  Sul numero di Moneta e Credito 70,278,2107 è apparso il saggio “La lezione siciliana di Paolo Sylos Labini, 1958-1960” di AnnaLa Bruna che riproponiamo qui di seguito “Questo articolo ha per oggetto la ricostruzione del fecondo periodo di insegnamento e di ricerca trascorso da Paolo Sylos Labini in Sicilia nel […]

 
 

Carlo e Nello Rosselli

Carlo e Nello Rosselli

  Due intellettuali antifascisti diventati simbolo della lotta alla dittatura di Mussolini e accomunati dallo stesso, tragico destino: Carlo e Nello Rosselli. Tre date, in primo piano: il 1927, quando Carlo Rosselli fugge dal confino di Lipari e si rifugia in Francia, dove fonda con altri esuli il movimento antifascista […]

 
 

La politica energetica nazionale

La politica energetica nazionale

  di Sergio Ferrari In Parlamento si è svolta la presentazione del documento in materia di politica energetica che dovrebbe concorrere, nella migliore delle ipotesi, alla formulazione di quel Piano energetico promesso da parte del Ministro dello Sviluppo e del Ministro dell’Ambiente. La battuta relativa alla “migliore delle ipotesi” vorrebbe […]

 
 

Quale politica energetica (e di sviluppo) per il Paese?

Quale politica energetica (e di sviluppo) per il Paese?

di Sergio Ferrari In una Nota del Ministro per lo Sviluppo Economico pubblicata dall’ANSA del 4 maggio u.s. vengono fornite alcune indicazioni circa gli indirizzi che il Governo intende assumere in materia di politica industriale e di politica energetica. Su quest’ultima, in particolare, la Nota del Ministro indica che nella […]

 
 

Valentino Parlato. Grazie, Maestro

Valentino Parlato. Grazie, Maestro

  di Joseph Halevi. La prima volta che incontrai Valentino Parlato avevo appena 19 anni: deve essere stato nell’autunno-inverno del 1965, allorché la sezione del PCI del quartiere Salario a Roma, cui ero iscritto, organizzò una serie di interventi e dibattiti in vista dell’XI Congresso nazionale, che infatti si tenne […]

 
 

Paolo Sylos Labini ricorda Ernesto Rossi

Paolo Sylos Labini ricorda Ernesto Rossi

Convegno in ricordo di Ernesto Rossi. L’intervento di Paolo Sylos Labini inizia al minuto 21:30.  (Vedi sotto anche L’introduzione di PSL alla nuova edizione di Abolire la Miseria)   Fonte Radio Radicale:  Servizio d’archivio a cura di Aurelio Aversa: Ernesto Rossi       Miseria pag 1-24 f   (FSL ringrazia […]

 
 

The economist as an expert: a prince, a servant or a citizen?

The economist as an expert: a prince, a servant or a citizen?

di Alessandro Roncaglia Pubblicato su Institute for New Economic Thinking, 8 febbraio 2017 In his contribution to our ongoing series “Experts on Trial”, Alessandro Roncaglia argues that viewing economists as princes or servants of power is inherently authoritarian. We should instead see the economist as a socially and politically engaged […]

 
 

Marinella Azzone Sylos Labini

Marinella Azzone Sylos Labini

E’ serenamente mancata all’affetto dei suoi cari Marinella Azzone Sylos Labini, Ne danno il triste annuncio il figlio Francesco con Valeria, Elettra e Arianna che ricorderanno sempre il suo dolce e intelligente sguardo. Le esequie si svolgeranno a Roma martedì 7 febbraio alle ore 10.30 presso la chiesa di San Saturnino, […]

 
 

Il mea culpa degli economisti

Il mea culpa degli economisti

 Giacomo Becattini (pubblicato su Il Ponte) 1. Se c’è un periodo in cui gli economisti dovrebbero, non dico tacere, ma fare professione di umiltà, questo è l’attuale. Non perché non hanno previsto “questa” crisi, ma perché hanno seguito linee di sviluppo teorico, che hanno fatto dimenticare ai loro utilizzatori – soprattutto […]