• L’approccio del Centro Studi della Confindustria alla simulazione degli effetti di shock politici
  • A worker holds a fuel nozzle at a petrol pump in Mumbai June 11, 2010. REUTERS/Danish Siddiqui/Files
  • Elementi per una rilettura dell’articolo di Paolo Sylos Labini: “Inflazione, disoccupazione e banca centrale: temi per una riconsiderazione critica”
  • Perché le riforme negli anni Sessanta hanno avuto scarso successo: il caso della riforma tributaria
  • L’arma letale del referendum
  • Macroeconomics in Germany: The forgotten lesson of Hjalmar Schacht
  • Krugman and DeLong Are Right, Eurotimidity Must Be Defeated. Here Is How
 

Novità »

Politica »

Scelti da noi »

 

Most Recent

L’approccio del Centro Studi della Confindustria alla simulazione degli effetti di shock politici

L’approccio del Centro Studi della Confindustria alla simulazione degli effetti di shock politici

  di Massimiliano Tancioni Massimiliano Tancioni analizza le ultime previsioni del Centro Studi della Confindustria, che presentano la novità di simulare gli effetti macroeconomici di shock politici: in particolare, Brexit e eventuale vittoria del “no” al referendum costituzionale. Oltre ad evidenziare l’opacità e il carattere piuttosto estremo di alcune ipotesi […]

 
 

Fine dell’era del petrolio. Inizio di cosa?

A worker holds a fuel nozzle at a petrol pump in Mumbai June 11, 2010. REUTERS/Danish Siddiqui/Files

Un articolo di Giuliano Garavini L’era delle energie fossili sembra volgere al termine. Il petrolio ha segnato la storia del ventesimo secolo, tanto che ha spalancato le porte all’avanzata di una nuova era, l’Antropocene, caratterizzata dalla capacità dell’uomo di trasformare radicalmente l’ambiente che lo circonda. Insieme a rendere più comoda […]

 
 

Elementi per una rilettura dell’articolo di Paolo Sylos Labini: “Inflazione, disoccupazione e banca centrale: temi per una riconsiderazione critica”

Elementi per una rilettura dell’articolo di Paolo Sylos Labini: “Inflazione, disoccupazione e banca centrale: temi per una riconsiderazione critica”

di Rainer Masera  In questo breve intervento/ricordo, propongo alcune riflessioni su un lavoro e un tema di Paolo Sylos Labini (PSL) che non hanno avuto il riscontro che avrebbero meritato e richiesto. “Inflazione, disoccupazione e banca centrale: temi per una riconsiderazione critica” (Sylos Labini, 1998) affronta una tematica di estrema […]

 
 

Perché le riforme negli anni Sessanta hanno avuto scarso successo: il caso della riforma tributaria

Perché le riforme negli anni Sessanta hanno avuto scarso successo: il caso della riforma tributaria

  Paolo Sylos Labini (PSL) è stato tra i principali protagonisti della stagione di fervore riformista avutasi in Italia nei primi anni Sessanta dello scorso secolo. L’approccio riformatore di PSL è caratterizzato dalla consapevolezza che le riforme, se attuate e non soltanto proclamate, comportano modifiche più o meno profonde nella […]

 
 

L’arma letale del referendum

L’arma letale del referendum

Con la vittoria dei 5 Stelle alle elezioni comunali si può dire che il piano di Renzi è fallito su tutta la linea: ci sono forti pressioni dentro la maggioranza per cambiare l’Italicum mentre il NO al referendum costituzionale ha grosse probabilità di vincere. In più, i segnali che arrivano dall’economia […]

 
 

Macroeconomics in Germany: The forgotten lesson of Hjalmar Schacht

Macroeconomics in Germany: The forgotten lesson of Hjalmar Schacht

Un articolo di Biagio Bossone e Stefano Sylos Labini su Vox CEPR’s Policy Portal Despite facing many of the same challenges, Germany’s current macroeconomic policy is substantially different to those of other countries, in part due to the economy legacy of Walter Eucken. This column considers the economic policy of […]

 
 

Krugman and DeLong Are Right, Eurotimidity Must Be Defeated. Here Is How

Krugman and DeLong Are Right, Eurotimidity Must Be Defeated. Here Is How

Un articolo del Fiscal Money Group composto da Biagio Bossone, Marco Cattaneo, Massimo Costa e Stefano Sylos Labini su Economonitor From Eurotimidity to Euroaudacity A new proposal has come from a group of leading European economists (the Resiliency Authors) on how to shore up the Eurozone’s resiliency. Their recipe includes […]

 
 

Una moneta complementare all’euro per tornare a crescere senza debito

Una moneta complementare all’euro per tornare a crescere senza debito

Un articolo di Biagio Bossone, Marco Cattaneo, Massimo Costa, Stefano Sylos Labini Il referendum per l’uscita dall’euro, che è stato rilanciato sia pure con toni diversi dalla Lega e dal Movimento a 5 Stelle dopo la vittoria dell’exit dall’Unione Europea in Gran Bretagna, è un percorso che richiede tempi non […]

 
 

Il fattore tempo è decisivo: il reddito minimo non può aspettare

Il fattore tempo è decisivo: il reddito minimo non può aspettare

Una proposta di Claudio Nesti: far ripartire l’economia stimolando la domanda Leggo con piacere l’analisi di Fassina sull’esito del referendum sulla Brexit, che ha sicuramente il pregio di interpretare il segnale inequivocabile di questo esito, un segnale “contro la globalizzazione ed i suoi effetti negativi sui lavoratori”. Ma mi domando: […]

 
 

La produttività? Cresce solo se si punta sulla qualità

La produttività? Cresce solo se si punta sulla qualità

Un commento su Rassegna Sindacale rivista online della CGIL Il neopresidente di Confindustria Vincenzo Boccia dovrebbe sapere che la crescita quantitativa non può procedere all’infinito, in specie nei Paesi avanzati. Di qui la necessità di investimenti, pubblici e privati, in ricerca, formazione e innovazione. Nei suoi primi discorsi ufficiali il […]

 
 
 
 
Newsletter Powered By : XYZScripts.com