• Grecia: Tsipras e la sua politica anti-austerity
  • La moratoria del debito italiano è un’illusione. Meglio emettere una nuova moneta statale
  • Munchau: la Merkel davanti ai cocci della sua politica sulla crisi
  • Una domanda a Giavazzi e Alesina
  • La seconda guerra civile
  • Mariana Mazzucato: “E’ l’idea di pubblico che va ripensata”
  • L’economia italiana è malata: diminuisce il credito bancario e aumenta il debito pubblico
  • Grecia: Tsipras e la sua politica anti-austerity

    Grecia: Tsipras e la sua politica anti-austerity

    Un commento di Alessandro Roncaglia sul nuovo corso della politica e dell’economia in Grecia. 

  • La moratoria del debito italiano è un’illusione. Meglio emettere una nuova moneta statale

    La moratoria del debito italiano è un’illusione. Meglio emettere una nuova moneta statale

    Un articolo di Enrico Grazzini su Micromega Le elezioni greche rappresentano una svolta storica. Syriza al governo contrasterà finalmente la Troika (UE, BCE, FMI) e cercherà di porre fine alla tragedia provocata dagli usurai pubblici e privati che prima hanno corrotto le classi dirigenti greche prestando irresponsabilmente denaro a fiumi, […]

  • Munchau: la Merkel davanti ai cocci della sua politica sulla crisi

    Munchau: la Merkel davanti ai cocci della sua politica sulla crisi

    Su Der Spiegel le considerazioni di  Wolfgang Münchau a proposito del risultato elettorale in Grecia: dopo decenni di indottrinamento ordoliberale i tedeschi si trovano davanti al problema di far passare un cambiamento di mentalità e modificare la loro strategia, aprendo a un insieme di soluzioni capaci di far sopravvivere l’euro. Traduzione di Mauro […]

  • Una domanda a Giavazzi e Alesina

    Una domanda a Giavazzi e Alesina

     di Piergiorgio Gawronski Sul Corriere, dopo aver ricordato che in Italia “il Prodotto interno lordo scende da 13 trimestri”, i due alfieri del liberismo nostrano offrono la loro ricetta 2015.0 per “porre fine alla recessione”. E spiegano: “La riforma del mercato del lavoro non basta. Ci vuole anche più domanda”. Bene. […]

  • La seconda guerra civile

    La seconda guerra civile

    di Bernard Maris Bernard Maris è l’economista keynesiano che ha perso la vita durante l’attentato a Charlie Hebdo. La redazione di Economia e politica ha voluto rendere omaggio alla sua memoria con la traduzione di un suo intervento su Alternatives Économiques dell’aprile scorso in cui viene discussa la situazione dell’Eurozona e prefigurato il ritorno a una […]

  • Mariana Mazzucato: “E’ l’idea di pubblico che va ripensata”

    Mariana Mazzucato: “E’ l’idea di pubblico che va ripensata”

    Intervista a Mariana Mazzucato, autrice de  “Lo Stato innovatore” . Obama ha costretto Marchionne ad investire sui motori ibridi. Qui serve cambiare la percezione del settore statale. Ma ci sono tutte le possibilità di recuperare In Ita­lia non sap­piamo più par­lare di pub­blico. Dire che serve un “new Deal” è scon­tato. […]

  • L’economia italiana è malata: diminuisce il credito bancario e aumenta il debito pubblico

    L’economia italiana è malata: diminuisce il credito bancario e aumenta il debito pubblico

    Così non si può andare avanti, serve una terapia shock per uscire dalla crisi: la nuova moneta fiscale a circolazione interna. I nuovi dati della Banca d’Italia e un articolo di Fabio Pavesi su il Sole24Ore La Banca d’Italia rende noto che il debito delle Amministrazioni pubbliche a novembre è arrivato […]

 

Novità »

Politica »

Scelti da noi »

 

Most Recent

Grecia: Tsipras e la sua politica anti-austerity

Grecia: Tsipras e la sua politica anti-austerity

Un commento di Alessandro Roncaglia sul nuovo corso della politica e dell’economia in Grecia. 

 
 

La moratoria del debito italiano è un’illusione. Meglio emettere una nuova moneta statale

La moratoria del debito italiano è un’illusione. Meglio emettere una nuova moneta statale

Un articolo di Enrico Grazzini su Micromega Le elezioni greche rappresentano una svolta storica. Syriza al governo contrasterà finalmente la Troika (UE, BCE, FMI) e cercherà di porre fine alla tragedia provocata dagli usurai pubblici e privati che prima hanno corrotto le classi dirigenti greche prestando irresponsabilmente denaro a fiumi, […]

 
 

Munchau: la Merkel davanti ai cocci della sua politica sulla crisi

Munchau: la Merkel davanti ai cocci della sua politica sulla crisi

Su Der Spiegel le considerazioni di  Wolfgang Münchau a proposito del risultato elettorale in Grecia: dopo decenni di indottrinamento ordoliberale i tedeschi si trovano davanti al problema di far passare un cambiamento di mentalità e modificare la loro strategia, aprendo a un insieme di soluzioni capaci di far sopravvivere l’euro. Traduzione di Mauro […]

 
 

Una domanda a Giavazzi e Alesina

Una domanda a Giavazzi e Alesina

 di Piergiorgio Gawronski Sul Corriere, dopo aver ricordato che in Italia “il Prodotto interno lordo scende da 13 trimestri”, i due alfieri del liberismo nostrano offrono la loro ricetta 2015.0 per “porre fine alla recessione”. E spiegano: “La riforma del mercato del lavoro non basta. Ci vuole anche più domanda”. Bene. […]

 
 

La seconda guerra civile

La seconda guerra civile

di Bernard Maris Bernard Maris è l’economista keynesiano che ha perso la vita durante l’attentato a Charlie Hebdo. La redazione di Economia e politica ha voluto rendere omaggio alla sua memoria con la traduzione di un suo intervento su Alternatives Économiques dell’aprile scorso in cui viene discussa la situazione dell’Eurozona e prefigurato il ritorno a una […]

 
 

Mariana Mazzucato: “E’ l’idea di pubblico che va ripensata”

Mariana Mazzucato: “E’ l’idea di pubblico che va ripensata”

Intervista a Mariana Mazzucato, autrice de  “Lo Stato innovatore” . Obama ha costretto Marchionne ad investire sui motori ibridi. Qui serve cambiare la percezione del settore statale. Ma ci sono tutte le possibilità di recuperare In Ita­lia non sap­piamo più par­lare di pub­blico. Dire che serve un “new Deal” è scon­tato. […]

 
 

L’economia italiana è malata: diminuisce il credito bancario e aumenta il debito pubblico

L’economia italiana è malata: diminuisce il credito bancario e aumenta il debito pubblico

Così non si può andare avanti, serve una terapia shock per uscire dalla crisi: la nuova moneta fiscale a circolazione interna. I nuovi dati della Banca d’Italia e un articolo di Fabio Pavesi su il Sole24Ore La Banca d’Italia rende noto che il debito delle Amministrazioni pubbliche a novembre è arrivato […]

 
 

Politiche energetiche e lotta ai cambiamenti climatici tra prospettive e contraddizioni

Politiche energetiche e lotta ai cambiamenti climatici tra prospettive e contraddizioni

  di Sergio Ferrari Le recenti manifestazioni climatiche con effetti “energetici” particolarmente accentuati, hanno creato un’attenzione e una sensibilità per i problemi che ne stanno alle origini e che incidono sul cambiamento climatico, quali non si erano verificate, nonostante l’impegno degli ambientalisti e non solo, negli anni passati. E’ ragionevole ritenere che […]

 
 

Le vecchie (e inefficaci) ricette del governo contro l’evasione fiscale

Le vecchie (e inefficaci) ricette del governo contro l’evasione fiscale

di Guglielmo Forges Davanzati Il tema della lotta all’evasione fiscale non sembra essere prioritario nell’agenda di questo Governo, nonostante l’evasione continui a essere alta e costituisca un rilevante freno alla crescita e un rilevante fattore di aumento delle diseguaglianze distributive. Il Governo ha scelto di riproporre misure di semplificazione per […]

 
 

Il film della crisi, una recensione di Franco Delben

Il film della crisi, una recensione di Franco Delben

Il libro “Il film della crisi” racconta l’attuale crisi economico-finanziaria con un linguaggio adatto a tutti, anche inesperti di economia e finanza. Il libro è leggibile, chiaro, essenziale, ed ha anche il pregio di essere breve. di Franco Delben  su Konrad “Il film della crisi” di Giorgio Ruffolo e Stefano […]

 
 
 
 
Newsletter Powered By : XYZScripts.com